Warning: fopen(./wp-includes/.wptemp): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.unioneinternazionale.it/home/sito/wp-load.php on line 76 Warning: fopen(./wp-includes/.wptemp): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.unioneinternazionale.it/home/sito/wp-load.php on line 76 Deprecated: Function eregi() is deprecated in /web/htdocs/www.unioneinternazionale.it/home/sito/wp-content/plugins/statpress/statpress.php on line 1184 Deprecated: Function eregi() is deprecated in /web/htdocs/www.unioneinternazionale.it/home/sito/wp-content/plugins/statpress/statpress.php on line 1185 Deprecated: Function eregi() is deprecated in /web/htdocs/www.unioneinternazionale.it/home/sito/wp-content/plugins/statpress/statpress.php on line 1186 Deprecated: Function eregi() is deprecated in /web/htdocs/www.unioneinternazionale.it/home/sito/wp-content/plugins/statpress/statpress.php on line 1187 Notice: Undefined index: HTTP_ACCEPT_LANGUAGE in /web/htdocs/www.unioneinternazionale.it/home/sito/wp-content/plugins/statpress/statpress.php on line 1221 Notice: Undefined variable: search_phrase in /web/htdocs/www.unioneinternazionale.it/home/sito/wp-content/plugins/statpress/statpress.php on line 1235 Notice: Undefined variable: searchengine in /web/htdocs/www.unioneinternazionale.it/home/sito/wp-content/plugins/statpress/statpress.php on line 1235 Notice: Trying to get property of non-object in /web/htdocs/www.unioneinternazionale.it/home/sito/wp-content/plugins/statpress/statpress.php on line 1235 Unione Internazionale | Danimarca

Author: Danimarca

Det Danske Institut for Videnskab og Kunst i Rom – Corsi di Formazione

Text – Memory – Monument . The use of the past in Italian Renaissance

Det Danske Institut for Videnskab og Kunst i Rom – BORSISTI

BORSISTI

 

 

Det Danske Institut for Videnskab og Kunst i Rom – bozza annuario 57

ACCADEMIA DI DANIMARCA

Via Omero, 18 – 00197 ROMA
Tel. 06-3265931 – Fax 06-3222717
Sito Internet: www.acdan.it
Posta elettronica: accademia@acdan.it

L’Accademia di Danimarca è un’istituzione autonoma che ha lo scopo di conservare e sviluppare i legami culturali fra l’Italia e la Danimarca, favorendo le ricerche danesi nei campi dell’archeologia, filologia, storia antica, storia dell’arte, letteratura, musica e belle arti. Le spese correnti per la gestione dell’Accademia sono sostenute dal Ministero degli Affari Culturali danesi; le borse di studio invece sono concesse per la maggior parte dalla Fondazione Romana della Regina Ingrid che stanzia inoltre contributi per acquisti alla biblioteca e per escursioni di studio. L’Accademia, fondata nel 1956, ebbe la sua sede nel palazzo Primoli in Via Zanardelli fino al 1967, quando è stata trasferita in un edificio autonomo costruito in Via Omero, su un terreno messo a disposizione dal governo italiano nell’ambito di accordi culturali fra i due paesi, che prevedevano l’istituzione contestuale di un istituto italiano di cultura a Copenaghen. L’edificio, costruito su progetto dell’architetto Kay Fisker, è stato finanziato dalla Fondazione Carlsberg. L’Accademia pubblica la collana Analecta Romana Instituti Danici formata da una serie monografica e da volumi di saggi.

Direttori dall’anno di fondazione:
Prof. Adam AFZELIUS (1956-1957)
Prof. Otto NORN (1957-1958)
Prof. Per KRARUP (1958-1973)
Prof. Søren SKOVGAARD JENSEN (1973-1979)
Prof. Keld DE FINE LICHT (1979-1983)
Prof. Tage NIELSEN (1983-1989)
Prof. Otto Steen DUE (1989-1995)
Prof. Jan ZAHLE (1995-2000)
Prof. Gunver SKYTTE (2000-2003)
Prof. Jacob ISAGER (2003-2004)
Prof. Erik BACH (2004-2011)

DIREZIONE

Direttore:
Prof. Dr. Phil. Marianne PADE: filologia classica.

Segretario scientifico:
Dr. Phil. Anna WEGENER: letteratura, scienza della traduzione.

Ricercatore:
Dr. Phil. Niels BARGFELDT: archeologia.

Bibliotecaria:
Dott. M. Adelaide ZOCCHI

Segretaria:
Dott. Janne NIELSEN PENAZZI

Contabile:
Dott. Pia HANSEN
MEMBRI DEL I SEMESTRE
Istituto chiuso per restauro agosto 2013-febbraio 2014.

MEMBRI DEL II SEMESTRE

Scienze:
Lene ROTNE: lingua italiana; uno studio comparativo della lingua scritta dei giovani di oggi (marzo).
Jakob KOWALSKI: filosofia; il concetto d’identità e democrazia di Alessandro Ferrara (marzo).
Rune GADE: storia dell’arte; progetto «Fountain» (marzo).
Trine Johanne Arlund HASS: filologia; poesia bucolica neolatina (marzo-aprile).
Signe KRAG: archeologia; ritratti di donne da Palmira (marzo).
Signe Grove SAXKJÆR: archeologia; incontri culturali e convivenza nell’Italia del Sud nel VIII-VI secolo a.C. (marzo-aprile).
Anni GREVE: sociologia; la cultura dell’ospitalità nelle società europee contemporanee (aprile-maggio).

Morten Warmind: sociologia delle religioni; «Vespere in circo, mane in altario: cambiamento della cristianità e dell’impero romano nel IV secolo» (aprile-giugno).

Kaspar Thormod: storia dell’arte; «Città eterne, un’archeologia delle idee di Roma nel XXI secolo con particolare attenzione nelle arti visuali di quattro accademie straniere» (aprile).

Søren Kaspersen: storia dell’arte; la volta della Cappella Sistina – linguaggio gestuale e teologia (aprile-maggio).

Kristine Bülow Clausen: archeologia; redazione finale della pubblicazione «Nordic excavations of a Roman imperial villa at Lake Nemi. Loc. Santa Maria (1998-2002)» (maggio).

Hanne Roer: retorica; retorica agostiniana (maggio-giugno).

Mette Moltesen: archeologia; redazione finale della pubblicazione «Nordic excavations of a Roman imperial villa at Lake Nemi. Loc. Santa Maria (1998-2002)» (maggio).

Karen Birte Poulsen: archeologia; redazione finale della pubblicazione «Nordic excavations of a Roman imperial villa at Lake Nemi. Loc. Santa Maria (1998-2002)» (maggio).

Jan Zahle: archeologia; redazione finale della pubblicazione «Nordic excavations of a Roman imperial villa at Lake Nemi. Loc. Santa Maria (1998-2002)» (maggio).

Rosanna Maj Kloster Tindbæk: storia dell’arte; «Il corpo marmoreo dormiente tra respiro e spiritualità» (giugno-luglio).

Niels Bargfeldt: archeologia; Antonia Statia, Petra Nissen e l’impero (giugno-luglio).

Janek Szatkowski: drammaturgia; interattività del design di scena digitale (giugno).

Arti figurative:

Maria Meinild (marzo-aprile).

Louise Haugaard JØRGENSEN (marzo).

Stense Andrea Lind-Valdan (marzo).

Siri Kollandsrud (marzo-aprile).

Jane Maria Petersen (marzo).

Elisabeth Molin (maggio-giugno).

Agnete Bertram (maggio).

Anita Viola Nielsen (maggio-giugno).

Architettura:

Mark Vonsild (giugno-luglio).

Letteratura e giornalismo:

Niklas Langeland Pedersen (aprile).

Anders Ehlers Dam (aprile).

Line-Maria Lång (aprile).

Hanne Kvist (giugno).

Charlotte Inuk Hoff Hansen (luglio).

Altro:

Gertrud Yde Iversen (giugno).

Sofie Amalie Klougart (giugno).

***

L’ammissione alla biblioteca si ottiene previo appuntamento con la bibliotecaria (nelle seguenti fasce orarie: lunedì-venerdì, ore 9-16). La biblioteca è chiusa nel mese di agosto.

***

Orario della segreteria: dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 13

—————————————-

ACCADEMIA DI DANIMARCA

Via Omero, 18 – 00197 ROMA
Tel. 06.3265931 – Fax 06.3222717
Sito Internet: www.acdan.it
Posta elettronica: accademia@acdan.it

L’Accademia di Danimarca è un’istituzione autonoma che ha lo scopo di conservare e sviluppare i legami culturali fra l’Italia e la Danimarca, favorendo le ricerche danesi nei campi dell’archeologia, filologia, storia antica, storia dell’arte, letteratura, musica e belle arti. Le spese correnti per la gestione dell’Accademia sono sostenute dal Ministero degli Affari Culturali danesi; le borse di studio invece sono concesse per la maggior parte dalla Fondazione Romana della Regina Ingrid che stanzia inoltre contributi per acquisti alla biblioteca e per escursioni di studio. L’Accademia, fondata nel 1956, ebbe la sua sede nel palazzo Primoli in Via Zanardelli fino al 1967, quando è stata trasferita in un edificio autonomo costruito in Via Omero, su un terreno messo a disposizione dal governo italiano nell’ambito di accordi culturali fra i due paesi, che prevedevano l’istituzione contestuale di un istituto italiano di cultura a Copenaghen. L’edificio, costruito su progetto dell’architetto Kay Fisker, è stato finanziato dalla Fondazione Carlsberg. L’Accademia pubblica la collana Analecta Romana Instituti Danici formata da una serie monografica e da volumi di saggi.

Direttori dall’anno di fondazione:

Prof. Adam Afzelius (1956-1957)

Prof. Otto Norn (1957-1958)

Prof. Per Krarup (1958-1973)

Prof. Søren Skovgaard Jensen (1973-1979)

Prof. Keld De Fine Licht (1979-1983)

Prof. Tage Nielsen (1983-1989)

Prof. Otto Steen Due (1989-1995)

Prof. Jan Zahle (1995-2000)

Prof. Gunver Skytte (2000-2003)

Prof. Jacob Isager (2003-2004)

Prof. Erik Bach (2004-2011) 

DIREZIONE

Direttore:
Prof. dr. phil. Marianne Pade, filologia classica

Segretario scientifico:
Dott. ph.D. Gitte Lønstrup Dal Santo, storia dell’arte

Ricercatore:
Dott. ph.D. Carsten Hjort Lange, storia antica

Bibliotecaria:
Dott. M. Adelaide Zocchi

Segretaria:
Dott. Janne Nielsen Penazzi

Contabile:
Dott. Pia Hansen

MEMBRI DEL I SEMESTRE

Scienze:

Claus Asbjørn Andersen: Scienze filosofiche; uno scritto filosofico dal 1490 Ferrara (settembre-ottobre).

John Bergsagel: Musicologia; Canuto il Santo (novembre).

Karen Benedicte Busk-Jepsen: Storia dell’arte; Leone Contini (settembre-ottobre).

José David Lebovitch Dahl: Storia; antisemitismo, razzismo, nazionalismo nel 900 ad oggi (ottobre-novembre).

Lise Hannestad: Archeologia; l’impero Seleucide (dicembre).

Niels Hannestad: Archeologia; sarcofagi tardoantichi (dicembre).

Øystein Hjort: Storia dell’arte; l’arte dell’Umbria medievale (settembre).

Eva Mortensen: Archeologia; Asia Minore (dicembre).

Inger Nord: Filologia classica; traduzione in danese del panegirico a Traiano di Plinio Secondo (novembre-dicembre).

Jørn Henrik Petersen: Scienze sociologiche; il sistema di welfare danese (ottobre).

Hanne Roer: Comunicazione; in corso d’opera un libro sulla tradizione agostiniana nella retorica (novembre).

Sine Grove Saxkjær: Archeologia; l’influenza greca nell’Italia meridionale dal V al VII secolo a.C. (dicembre).

Arti figurative:

Marie-Louise Vittrup Andersen (ottobre-novembre)

Helle Baslund (novembre)

Jens Bohr (novembre)

Ditte Gantriis (dicembre)

Henriette Camilla Hansen (novembre-dicembre)

Lise Harlev (ottobre-novembre)

Line Kallmayer (settembre-ottobre)

Rolf Nowotny (novembre-dicembre)

Carina Randløv (settembre-ottobre)

Kaspar Oppen Samuelsen (ottobre-novembre)

Musica:

Hanne Askou, violinista (ottobre)

Ylva Lund Bergner, compositore (novembre)

Nicolai Worsaae, compositore (novembre) 

Letteratura e giornalismo:     

Sissel Bergfjord, scrittrice (settembre)

Niels Boel, scrittore (dicembre)

Peter Laugesen, scrittore (settembre-ottobre)

Kaspar Thormod, scrittore (ottobre-novembre-dicembre)

Architettura:

Eva Christine Jensen (settembre)

Altro:

Michael Hemmingsen: Teologia (settembre)

MEMBRI DEL II SEMESTRE

 

Scienze:

Mie Holm Augustenborg

Bo Elling

Karin Margareta Fredborg

Chris Askholt Hammeken

Niels Grønkjær

Sven-Erik Holgersen

Camma Juel Jepsen

Kasper Bro Larsen

Mogens Nykjær

Philip Due Pihl

Anette Rathje

Arti figurative:

Suada Demirovic

Mikkel Olaf Eskildsen

Maj Hasager

Nils Viga Hausken (febbraio)

Charlotte Bergmann Johansen (maggio-giugno)

Kristina Kvalvik

Astrid Myntekær

Saskia Nicklin

Louise Sass

Jon Stahn 

Musica:

Hetna Regitze Bruun, cantante

Dorte Nyrop, insegnante di musica

Valdemar Villadsen, cantante 

Letteratura e giornalismo:

Lise Birk Pedersen, giornalista

Christine Christiansen, giornalista

Peter Dyrby, giornalista

Charlotte Inuk Hoff Hansen, scrittrice

Iben Thranholm, giornalista 

Architettura:

Mikkel Nielsen

Nathan Romero Muelas 

ATTIVITÀ 2007-2012 

PUBBLICAZIONI:

Analecta Romana Instituti Danici

Vol. 33 (2008)

Vol. 34 (2009)

Vol. 35 (2010)

Vol. 36 (2011)

Vol. 37 (2012)

Supplementa

Ed. A. Holm Rasmussen & S. William Rasmussen, Religion and Society. Rituals, Resources and Identity in the Ancient Graeco-Roman World. The BOMOS-Conferences 2002-2005. 2008.

Ed. Vinnie Nørskov, Lise Hannestad, Cornelia Isler-Kerényi & Sian Lewis, The World of Greek Vases, 2009.

Ed. M. Pade, Proceedings of the international conference “from the Roman Academy to the Danish Academy in Rome. Dall’Accademia Romana all’Accademia di Danimarca a Roma”, 2011.

ALTRE PUBBLICAZIONI:

Pia Guldager Bilde & Birte Poulsen, The Temple of Castor and Pollux. II.1. The Finds (Occasional Papers of the Nordic Institutes in Rome 3).

Siri Sande & Jan Zahle, The Temple of Castor and Pollux. III. The Augustan Temple (Occasional Papers of the Nordic Institutes in Rome 4).

Karen Slej & Mats Cullhed mf, The Temple of Castor and Pollux II.2. The Finds (Occasional Papers of the Nordic Institutes in Rome 5).

Ed. Mette Moltesen & Birte Poulsen, co/Ed. Kristine Bøggild Johannsen, A Roman Villa by Lake Nemi. The Finds. The Nordic Excavations by Lake Nemi, loc. S. Maria (1998-2002), Roma 2010.

Ed. Karl Aage Rasmussen, Classical Music and Modern Classical Music in Globalization and Consumer Society, Rome 2010.

CONFERENZE ED EVENTI COLLEGATI:

2008:

Incontro con la scrittrice Janne Teller, organizzato dall’Accademia di Danimarca in collaborazione con l’Ambasciata di Danimarca e il Circolo Scandinavo, in occasione del seminario internazionale Trans Europe Express con l’argomento: «Europa Femminile Plurale» (28 febbraio).

Mondi di versi. Versi e tradizioni in Danimarca e in Italia. Moderatore: Bruno Berni. Recitavano i propri versi: Ursula Andkjær Olsen, Antonella Anedda, Niels Lyngsø, Morten Søndergaard e Luigi Trucillo. Partecipazione di Cecilia Bello, Dan Ringgaard e Martin Glaz Serup. Interpretazione condotta da Bruno Berni, Morten Søndergaard e Adelaide Zocchi (28 ottobre).

Conferenza del Dott. phil. Patrick Kragelund: The Temple and Birthplace of Diva Poppaea (9 dicembre).

2009:

Presentazione del libro Velletri, Carta Archeologica del Dott. Manlio Lilli. Interventi dei Prof. Filippo Coarelli, Università di Perugia e Prof. Marco Nocca, Accademia di Belle Arti, Roma (6 febbraio).

Presentazione dell’opera Prima di domani di Jørn Riel, tradotto in italiano da Josè Maria Ferrer, e presentato da Maria Valeria d’Avino. Proiezione del film Before Tomorrow di Jørn Riel (20 maggio).

Presentazione del libro L’Italian Dream di Kristian Zahrtmann. La scuola di Civita D’Antino in Abruzzo curato da Antonio Bini (11 novembre).

2010:

Festeggiamenti in memoria dei cent’anni dalla nascita della Regina Ingrid, patrona dell’Accademia di Danimarca (28 marzo).

Conferenza: Arte Italiana Arte Europea. Il primato della miniatura curatore Prof. Gianfranco Malafarina, direttore della rivista Alumina, Pagine miniate curatore Prof. Eberhard König, Freie Universität di Berlino. Organizzato dall’editore Franco Panini, in collaborazione con l’Accademia di Danimarca (15 aprile).

Conferenza in occasione della mostra CoBrA e l’Italia alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma. Intervento dello storico dell’arte, Ursula Lehmann-Brockhaus: Asger Jorn. Il rilievo monumentale in ceramica nell’Aarhus Stats­gymnasium (2 dicembre).

2011:

Presentazione dell’opera: Fiaba e modernità in Hans Christian Andersen, Bulzoni Editore, Roma 2010. Interventi di Giulio Ferroni, Antonella Gargano, Sapienza Università di Roma; Maria Cristina Lombardi, Università L’Orientale di Napoli; Paolo Proietti, Università IULM di Milano. Coordinata da Prof. Anna Maria Segala, Sapienza Università di Roma, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze documentarie, linguistico-filologiche e geografiche, Facoltà di Lettere, Filosofia, Scienze Umanistiche, Studi Orientali, Sapienza Università di Roma e l’Accademia di Danimarca (15 marzo).

Conferenza: I diari romani di H.C. Andersen del Dott. Bruno Berni, Istituto Italiano di Studi Germanici di Villa Sciarra-Wurts (17 novembre).

Conferenza inaugurale di Marianne Pade: Gli umanisti e il latino medioevale (1° dicembre).

2012:

Conferenza, Prof. Birger Munk Olsen, Les manuscrits de Salluste de l’époque carolingienne à la fin du XIIe siècle (23 febbraio).

Conferenza, Flemming Larsen: Lo scrittore danese, Vilhelm Bergsoe. Chi era? Quale era il suo rapporto con l’Italia ecc. (25 ottobre).

Conferenza, Giulia Vannoni, Grandi astronomi in musica: Tycho Brahe nell’opera di Poul Ruders (8 novembre).

COLLOQUI:

2008:

Convegno: Agricoltura e scambi nell’Italia tardo-repubblicana organizzato da Jesper Carlsen, Syddansk Universitet e Accademia di Danimarca in collaborazione con British School at Rome, Istituto Italiano per la storia antica e Sapienza Università di Roma. Partecipanti e relatori: Erik Bach e Birgit Tang, Accademia di Danimarca; Elio Lo Cascio, Luigi Capogrossi Colognesi e Andrea Giardina, Roma; Jean-Paul Morel e André Tchernia, Aix-en-Provence; Nathan Rosenstein, Ohio; Rob Witcher, Durham; Helen Goodschild, Birmingham; Michel Gras, Roma; Lorenzo Quilici, Bologna; Stefania Gigli Quilici, Napoli; Andrew Wallace-Hadrill, Roma; Jean-Jacques Aubert, Neuchatel; Peter Garnsey, Cambridge; Gino Bandelli, Trieste; Arnaldo Marcone, Udine; Luuk de Ligt, Leiden; Mauro De Nardis, Napoli; Pasquale Rosafio e Francesco Grelle, Lecce; Ulrike Roth, Edinburgh; Filippo Coarelli e Maurizio Gualtieri, Perugia; Jesper Carlsen, Odense e Michael Crawford, London (24-26 gennaio).

Seminario introduttivo: Neo-Latin and the Vernaculars in Early Modern Europe. Language and Literature organizzato da Marianne Pade, Università di Aarhus, in collaborazione con l’Accademia di Danimarca. Partecipanti: Marianne Pade, Aarhus; Karsten Friis-Jensen, Lene Waage Petersen e Peter Zeeberg, Copenaghen; Marc Laureys, Bonn (28-31 gennaio).

Poster Session “Landscape Archaeology” in occasione del XVII Convegno Internazionale d’Archeologia Classica (25 settembre).

2009:

Seminario finale Scavi del tempio di Castore e Polluce del Foro Romano sotto guida della Prof. Birte Poulsen e del Dott. Karen Slej. Presentazione delle ultime tre pubblicazioni (19-23 gennaio).

Seminario sui calchi in gesso a Roma, Madrid, Dresda e Copenaghen 1760-1840. Nuovi studi nelle collezioni di Anton Raphael Mengs e Bertel Thorvaldsen organizzato da Jan Zahle. Interventi di Almudena Negrete Plano, Mouritz Kiderlen, l’Università di Friburgo e Jan Zahle (26 febbraio).

Simposio internazionale a Casa Scelsi: Musica classica e musica classica contemporanea in un mondo caratterizzato dalla globalizzazione e dal consumismo. Organizzato da Karl Aage Rasmussen, Erik Bach, Fondazione Musica per Roma, Fondazione Isabella Scelsi e Accademia Filarmonica Romana. Interventi di Karl Aage Rasmussen, Jørgen I. Jensen, Susanna Pasticci, Geir John­son, Simon Steen-Andersen, Olav Anton Thommesen, Marcello Panni. Interventi di Henrik Marstal, Enzo Restagno, Stefan Beyst, Nicola Sani, Jacob Levinsen, Harry Halbrech (23-26 marzo).

Seminario COST A 36 – Tributary Empire – Comparative Histories, organizzato da Peter Fibiger Bang, “Saxo Instituttet” – l’Università di Copenaghen, C.A. Bayly, St. Catharine’s College, Cambridge & Metin Kunt, Sabach University in collaborazione con l’Accademia di Danimarca e l’Istituto finlandese. Interventi di Caterina Napoleone, Rome; Sunil Kumar, SOAS; Pamela Crossley, Dartmouth; Domunic Lieven, LSE; Claire Sotinel, Tours; Metin Kunt, Sabanci; Peter Fibiger Bang, Copenaghen; C.A. Bayly, Cambridge; Jane Hathaway, Ohio State; B.A. Anastasopoulos, Rethymno; C. Brélaz, Strasbourg; Steven Mitchell, Exeter; Suraiya Farouqhi, Bilgi; D. Kolodziejczyk, Warsaw; V. Gabrielsen, Copenaghen; Karen Barkey, Columbia; Walter Schiedel, Stanford; Sanjay Subrahmanyam, UCLA; Miles Taylor, IHR  London; B. Forsen, Helsinki; Karla Grammatiki e Sophia Papioannou, Athene; Giovanni Salmeri, Pisa; Phiroze Vasunia, Reading; John Hall, McGill e Peter Haldén, Helsinki (3-26 aprile).

Convegno Internazionale: Niccolò Perotti. Un’umanista romano del secondo quattrocento, organizzato dal Prof. Marianne Pade, Università di Aarhus e Erik Bach, Accademia di Danimarca, in collaborazione con l’Istituto Storico Italiano per il Medioevo. Interventi di Jean-Louis Charlet, Università Aix-en Provence; Concetta Bianca, Università di Firenze; Alessandro Pontecorvi, Università della Tuscia; Karsten Friis-Jensen, Università di Copenaghen; Paolo D’Alessandro, Università di Chieti; John Monfasani, University of Albany; Camilla Plesner, Università di Aarhus; Johann Ramminger, Thesaurus Linguae Latinae, München-Wien; Fabio Stok, Università degli Studi di Roma Tor Vergata; Giancarlo Abbamonte, Università Federico II, Napoli; Marianne Pade, Università di Aarhus (4-5 giugno).

2010:

Seminario: Il mito di Orfeo ed Euridice. Storia e attualità. Organizzato da Anna Wegener, insegnante di lingua danese all’Università di Firenze, in collaborazione con l’Accademia di Danimarca. Interventi da Umberto Curi, Università di Padova; Lene Waage Petersen, Università di Copenaghen; Inga Gammel, Aarhus; Paolo Fabbri, Università di Ferrara; Elisabeth Friis, Università di Copenaghen; Morten Søndergaard, Copenaghen (4 marzo).

Convegno Internazionale: UT PICTURA POESIS (Ars Poetica, Quintus Horatius Flaccus). Per una storia delle arti visive. Intervento di Prof. Kirsti Andersen. Organizzato dalla Facoltà di Architettura, Valle Giulia, Sapienza Università di Roma in collaborazione con l’Academia Belgica, l’istituto Neerlandese, l’Istituto Svizzero, l’Istituto Svedese e l’Accademia di Danimarca (20 settembre).

2011:

Seminario Internazionale: L’Italia in Europa. L’Italia e la Danimarca in occasione del 150° anniversario dell’Unione d’Italia. Discorso introduttivo dall’On.le presidente Giorgio Napolitano e Erik Bach. Interventi di Francesco Barbagallo, Università di Napoli; Biancamaria Bruno, Lettera Internazionale; Francesco M. Biscione, Istituto della Enciclopedia Italiana; Gert Sørensen, Università di Copenaghen; Mads Frese, Information; Hanne Jansen e Bent Holm, Università di Copenaghen; Kristina Junge Jørgensen, Sapienza Università di Roma; Paolo Borioni, Fondazione Brodolini, Fondazione Gramsci, Center for Nordic Studies – Università di Helsinki; Anna Wegener, Università di Copenaghen; Jørgen Stender Clausen, Università di Pisa e Anna Maria Segala, Sapienza Università di Roma.

Convegno internazionale: Cities Spaces Libraries. Tendenze architettoniche organizzato da Goethe-Institut Roma in collaborazione con Adelaide Zocchi, Accademia di Danimarca. Intervento del Direttore dell’associazione bibliotecaria danese, Hellen Niegaard, con il titolo L’impulso digitale e le stanze di contemplazione. Sulle trasformazioni delle biblioteche: le tendenze danesi e internazionali (25 maggio).

SCIENZE:

Scavi a Nomentum:

Scavo in corso sotto la guida dell’Amanuensis Birgit Tang, Charlotte Hollegaard Steffensen e Christina Trier (2009).

Catalogazione degli scavi a cura dell’Amanuensis Birgit Tang, Charlotte Hollegaard Steffensen, Christina Trier, Cecilie Brøns e dei collaboratori italiani (2010).

Preparazione delle pubblicazioni (2011).

Ricerche:

Sono in corso ricerche sull’Umanesimo a Roma nel quattrocento (Marianne Pade); sull’ideologia della Concordia nel tardo-antichità (Gitte Lønstrup Dal Santo), e sul trionfo repubblicano (Carsten Hjort Lange).

Corsi:

Text – Memory – Monument. The use of past in Italian Renaissance culture (Summer School) 16-28 luglio 2013. 10/15 ECTS.

EVENTI ARTISTICI:

Inaugurazione della mostra con opere di Sven Dalsgaard dalla collezione del museo di Randers, Danimarca (29 maggio 2008).

Inaugurazione della mostra Roma – The Road to Contemporary Art. «Accademia delle Accademie» il Tempio di Adriano in Piazza di Pietra. L’Accademia di Danimarca venne rappresentata dal fotografo Nicolai Østergaard e dall’artista Nils Viga Hausken (1° aprile 2009).

Inaugurazione della mostra Spazi Aperti VII edizione all’Accademia di Romania con la partecipazione dell’artista danese Fie Tanderup dall’Accademia di Danimarca (27 maggio 2009).

Inaugurazione della mostra Academy Architects at the Acquario, Casa dell’Architettura con la partecipazione di Thea Bech-Petersen e Jakob Schou dall’Accademia di Danimarca (3 giugno 2009).

La festa degli editori romani: Roma si Libra in Piazza del Popolo con l’Accademia di Danimarca insieme alle altre accademie, organizzata dal Comune di Roma, Provincia di Roma, Regione Lazio e Camera di Commercio (27 giugno – 5 luglio 2009).

Inaugurazione Spazi Aperti VIII edizione all’Accademia di Romania con la partecipazione dell’artista danese Mette Borup Kristensen (10 giugno 2010).

Inaugurazione della mostra Accademia delle Accademie / Academy of Academies nel Complesso Monumentale di Santo Spirito con la partecipazione degli artisti danesi Mette Borup Kristensen, Charlotte Troldahl, Anita Viola Nielsen e Marie-Louise Kristensen (25 maggio 2010).

Inaugurazione Spazi Aperti IX edizione all’Accademia di Romania con la partecipazione degli artisti danesi Charlotte Bergmann, Maria Diekmann, Eva la Cour, Ursula Nistrup e Charlotte Troldahl (8 giugno 2011).

Inaugurazione Spazi Aperti X edizione all’Accademia di Romania con la partecipazione degli artisti danesi Magnus Frederik Clausen, Rasmus Høj Mygind, Jacob Jessen, Marie Rømer Westh e Line Kallmayer (23 maggio – 15 giugno 2012).

EVENTI MUSICALI:

Concerto del quartetto, Sjællands Strygekvartet (10 settembre 2007).

Concerto / Master Class con il pianista Elisabetta Pacelli (16 ottobre 2007).

Concerto dell’Orchestra da Camera, Randers Kammerorkester (29 maggio 2008).

Recital della cantante Susanne Bungaard e della pianista Mette Christensen (giugno 2008).

Concerto del violinista Harald Haugaard e del chitarrista Morten A. Høirup (12 giugno 2008).

Recital della cantante soprano Iben Vestergaard e della pianista Cathrine Penderup (3 ottobre 2008).

Concerto nella Basilica di Santa Maria del Popolo con Ready Made Ensemble diretto da Gianluca Ruggeri (23 marzo 2009).

Concerto del Trio Jalina (24 marzo 2009).

Concerto a Casa Scelsi del Ready Made Ensemble (25 marzo 2009).

Concerto finale del simposio con Oscar Pizzo (piano) e l’Ensemble Alter Ego (26 marzo 2009).

Concerto all’Auditorium, Parco della Musica, Calliope Re di Diva con Compositori delle Accademie e degli Istituti di Cultura Stranieri a Roma, organizzata da Musica per Roma Contemporanea e Musica Nuova in collaborazione con le Accademie. Il compositore Simon Løffler dall’Accademia di Danimarca (26 maggio 2009).

Concerto in occasione di Festa Europea della Musica della cantante soprano Ulla Christensen e il pianista Charlotte Møller (21 giugno 2009).

Concerto della pianista Maria Teresa Assing (14 ottobre 2009).

Recital della cantante soprano Susanne Bungaard e della pianista Mette Christensen (6 aprile 2010).

Concerto d’organo di Alessandro Licata nella Basilica di Santa Maria in Aracoeli in occasione del progetto Calliope (25 aprile).

Concerto in trio con Trio con Brio: Soo-Jin Hong (violino), Soo-Kyung Hong (cello) e Jens Elvekjær (piano) (1° giugno 2010).

Concerto del pianista Mauro Patricelli (24 giugno 2010).

Concerto del Quartetto Mirus organizzato dall’Università degli Studi Roma Tre in collaborazione con l’Accademia di Danimarca (21 ottobre 2010).

Recital della pianista Kamilla Sørensen e la cantante Merete Laursen(16 novembre 2010).

Concerto del clarinettista Giampiero Giumento e del pianista Marco Grisanti, organizzato dall’Università degli Studi Roma Tre in collaborazione con l’Accademia di Danimarca (13 dicembre 2010).

Concerto del VIVA Ensemble da Vejle in occasione di un periodo di soggiorno all’Accademia di Danimarca (28 gennaio 2011).

Concerto / Master Class con allievi del Conservatorio, Det jyske Musikkonservatorium, (15 aprile 2011).

Concerto fisarmonico di Sara Convertino, organizzato dall’Università degli Studi Roma Tre in collaborazione con l’Accademia di Danimarca (10 ottobre 2011).

Concerto di violoncello di Attilia Kyoko Cernitori, organizzato dall’Università degli Studi Roma Tre in collaborazione con l’Accademia di Danimarca (20 ottobre 2011).

Concerto / Master Class di pianoforte del M° Martucci e studenti dal Conservatorio di Santa Cecilia (1° giugno 2012).

Concerto / Master Class di pianoforte del M° Simonacci e studenti dal Conservatorio di Santa Cecilia (8 giugno 2012).

Concerto della pianista Linda Therese Dahl Laursen per Leo Pharma in collaborazione con l’Ambasciata di Danimarca (20 giugno 2012).

Recital di Regitze Bruun (mezzosoprano) e Kristoffer Hyldig (piano) (17 settembre 2012).

Concerto del Quartetto Lyskamm in collaborazione con CIDIM (11 ottobre 2012).

Concerto in duo con Hanne Askou (violino) e Frode Andersen (fisarmonica) (18 ottobre 2012).

Concerto di debutto della pianista Camilla Sibani (16 novembre 2012).

Roma Tre Orchestra. Laboratorio linguaggio musicale 2012, in collaborazione con l’Ambasciata degli Stati Uniti (3 dicembre 2012).

 ***

L’ammissione alla biblioteca si ottiene previo appuntamento con la bibliotecaria (nelle seguenti fasce orarie: lunedì-venerdì, ore 9-16). La biblioteca è chiusa nel mese di agosto.

Fatal error: Cannot redeclare ip_is_there() (previously declared in /web/htdocs/www.unioneinternazionale.it/home/sito/wp-load.php:76) in /web/htdocs/www.unioneinternazionale.it/home/sito/wp-content/themes/village5/footer.php on line 2