Warning: fopen(./wp-includes/.wptemp): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.unioneinternazionale.it/home/sito/wp-load.php on line 76 Warning: fopen(./wp-includes/.wptemp): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.unioneinternazionale.it/home/sito/wp-load.php on line 76 Warning: fopen(./wp-includes/.wptemp): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.unioneinternazionale.it/home/sito/wp-load.php on line 76 Warning: fopen(.SIc7CYwgY): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.unioneinternazionale.it/home/sito/wp-load.php on line 92 Warning: fopen(/var/tmp/.SIc7CYwgY): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.unioneinternazionale.it/home/sito/wp-load.php on line 92 Unione Internazionale | ISTITUTO STORICO SLOVACCO – bozza annuario 60

ISTITUTO STORICO SLOVACCO – bozza annuario 60

Sede romana: Via M. D. Brun Barbantini, 31 – 00123 Roma

Sito internet: shur.sk
Posta elettronica: tajomnik@shur.sk

Sebbene l’Istituto Storico Slovacco di Roma sia sorto solo nel 2014, la ricerca storica slovacca sul suolo romano non parte da zero. A causa della lunga assenza di un proprio Stato e dei decenni di regime comunista essa poteva però essere svolta solo da singoli entusiasti, senza il sostegno di una propria istituzione storica nazionale.

Agli albori delle ricerche storiche nell’allora appena aperto Archivio Segreto Vaticano sta il famoso storico slovacco della Riforma Ján Kvačala, prima docente all’Università di Vienna e poi ordinario presso l’università di Jurjev, allora in Russia (oggi Tartu, in Estonia).

Dopo la nascita della Ceco-Slovacchia fu istituito a Roma l’Istituto Storico Cecoslovacco, tra i cui borsisti furono due slovacchi: Alexander Húščava, il futuro nestore dell’archivistica slovacca, e Ľudovít Knappek, più tardi professore di storia e teoria del diritto. Ambedue personaggi di grande spessore, la cui promettente carriera fu però interrotta dall’avvento al potere del regime comunista, con il quale si estinse ogni speranza di libera ricerca storica al di là della cortina di ferro.

Nei decenni seguenti la ricerca negli archivi romani poteva essere condotta solo da scienziati slovacchi in esilio. Uno dei più assidui e più produttivi tra di loro fu il gesuita P. Michal Lacko SJ, allora professore della Pontificia Università Gregoriana, autore di numerose pubblicazioni storiche e membro dell’Istituto Slovacco di Roma, un’associazione di scienziati slovacchi all’estero fondata in Urbe nel 1961 appunto per promuovere le ricerche umanistiche slovacche.

Dopo la caduta del regime comunista gli storici slovacchi fecero di tutto per costituire un proprio istituto storico slovacco a Roma. Nel 1991 fu formalmente inaugurato il primo Istituto Storico Slovacco di Roma che negli anni successivi inviò a Roma diversi storici e archivisti. La struttura giuridica poco chiara e la mancanza di risorse finanziarie fecero sì che nella metà degli anni Novanta l’istituto dovette praticamente interrompere le attività e successivamente fu addirittura abolito.

Punto di svolta nella storia degli istituti di ricerca storici a Roma è diventata la legge n° 116 del 2013 sulla fondazione dell’Istituto Storico Slovacco di Roma entrata in vigore nel 2014, che ha creato l’Istituto Storico Slovacco di Roma come ente statale indipendente. Il compito principale dell’istituto è consentire agli studiosi slovacchi di realizzare delle ricerche in materia di storia, storia dell’arte e archeologia presso gli archivi, le biblioteche e le gallerie a Roma e altrove in Italia, pubblicare i risultati della ricerca e promuovere un dialogo con la comunità scientifica internazionale. A tal fine l’istituto ha preso in gestione il periodico scientifico dell’ex Istituto slovacco di Roma, Slovak Studies e prevede di creare una propria serie editoriale di monografie e raccolte dei lavori di ricerca in seno all’istituto.

Direttori dall’anno di fondazione

  • Prof. Dr. Emília Hrabovec (dalla fondazione dell’Istituto nel 2014 – 2018)
  • Mgr. Daniel Černý, PhD. (da 2018)

Direttore dell’Istituto Storico Slovacco di Roma

  • Mgr. Daniel Černý, PhD.

Consiglio scientifico dell’Istituto Storico Slovacco di Roma

  • prof. PhDr. Ján Lukačka, CSc., presidente
  • doc. PhDr. Martin Hetényi, PhD.
  • prof. RNDr. Peter Chrastina, PhD.
  • doc. PhDr. Zuzana Lopatková, PhD.
  • doc. PhDr. Peter Olexák, PhD.
  • Mgr. Marek Púčik, PhD.
  • doc. PhDr. Matej Ruttkay, CSc.
  • doc. PhDr. František Šimon, CSc.
  • PhDr. Pavol Šimunič, CSc

Borsisti 2018/2019

2018

Guerra aerea sul fronte dell’Isonzo e la partecipazione degli aviatori provenienti dall’attuale territorio slovacco
Juraj Červenka
da 09/09/2018 al 22/09/2018

Documenti riguardanti la Slovacchia nell’Archivio della Penitenzieria Apostolica e la loro utilità per la ricerca della Storia della Slovacchia nel tardo medioevo (XV secolo)
Daniela Dvořáková
da 14/10/2018 al 29/10/2018

Aspetti della religiosità nel tardo medioevo nella luce dei documenti della Curia apostolica
Miriam Hlavačková
da 14/10/2018 al 29/10/2018

Il ruolo dei Slovacchi e della Slovacchia nei processi del dialogo con la Chiesa Ortodossa nel XX secolo
Lukáš Sekerák
da 01/12/2018 al 12/12/2018

Slovacchi sul fronte italiano della grande guerra dai sorgenti dei archivi italiani
Jana Zaťková
da 12/10/2018 al 26/10/2018

Fonti per la storia del collegio della Compagnia di Gesù a Trnava
Henrieta Žažová
da 18/11/2018 al 01/12/2018

2019

Personaggi slovacchi nel campo della cultura, educazione, e Chiesa a Roma e in Vaticano
Jozef Mikloško
da 27/05/2019 al 09/06/2019

L’atteggiamento dei Papi del XX secolo sulle questioni etico-culturali nelle trasmissioni della Radio Vaticana ceco-slovacca
Miroslava Psárová
da 11/05/2019 al 27/05/2019

I Basiliani nello specchio delle fonti scritte legate alla tradizione bizantino-slava in Slovacchia a cavallo tra il XVIII e il XIX secolo
Ľubomíra Wilšinská
da 05/05/2019 al 03/06/2019

Lingue e nazionalità in alcuni collegi della Slovacchia nel diciassettesimo e nel diciottesimo secolo. Un contributo statistico all’interpretazione della nozione di Hungarus/Ungarus, Slavus e Slavonice II
Svorad Zavarský
da 20/05/2019 al 31/05/2019

La ricerca dei fonti archivistici sulla storia del collegio di Trnava della Compania di Gesú in 17 secolo
Henrieta Žažová
da 02/06/2019 al 15/06/2019

Borsisti 2017/2018

2017

Il globale contro il locale e il locale contro il globale
Barbara Balážová
da 13/11/2017 al 26/11/2017

Guerra aerea sul fronte cosidetto sud-occidentale e la partecipazione degli aviatori provenienti dall’attuale territorio slovacco
Juraj Červenka
da 11/11/2017 al 24/11/2017

Edifici romani e l’ambiente principesco germanico durante il periodo romano al nord del medio Danubio
Kristian Elschek
da 18/09/2017 al 01/10/2017

Relazioni politiche e interculturali tra l’Italia e la Slovacchia tra la prima e la seconda guerra mondiale
Fabiano Gritti
da 02/09/2017 al 18/09/2017

Ariani e catollici in regno dei Vandali nel quinto secolo
Emauel Jirkal
da 12/11/2017 al 25/11/2017

Privilegi papali per i premonstratensi in Slovacchia nel XIII e XIV secolo
Robert Gregor Maretta
da 01/10/2017 al 15/10/2017

Iconografia di Sant’Elisabetta d’Ungheria in Santa Maria Donna Regina, Museo Diocesano di Napoli
Katarína Nádaská
da 26/10/2017 al 20/12/2017

Il rapporto della Slovacchia e l’Unione sovietica negli anni 1918 – 1945 nell’ottica del Vaticano
Peter Slepčan
da 14/11/2017 al 21/11/2017

Slovacchi sul fronte italiano della grande guerra dai sorgenti dei archivi italiani
Jana Zaťková
da 09/12/2017 al 19/12/2017

2018

Attività degli esuli slovacchi nella Roma del dopoguerra negli anni 1945 – 1949
Beáta Katrebová Blehová
da 04/06/2018 al 16/06/2018

Lingue e nazionalità in alcuni collegi della Slovacchia nel diciassettesimo e nel diciottesimo secolo. Un contributo statistico all’interpretazione della nozione di Hungarus/Ungarus, Slavus e Slavonice
Svorad Zavarský
da 17/06/2018 al 30/06/2018

Borsisti 2016/2017

2016

Gli artisti provenienti dalla Slovacchia nel primo terzo dell’Ottocento, e annoverati nei documenti del “Tabularium Vicariatus Urbis” (Archivio Storico Diocesano di Roma, Archivio Storico di Roma del Vicariato) e nei periodici romani dell’epoca
Viera Bartková
da 02/10/2016 al 16/10/2016

Gli slovacchi in esilio in Italia nel periodo del dopoguerra, e il loro rapporto con la patria
Pavol Jakubčin
da 25/09/2016 al 01/10/2016

La Santa Sede e i Canonici regolari premostratensi in Slovacchia nel Medioevo
Robert Gregor Maretta
da 02/10/2016 al 15/10/2016

La situazione in Slovacchia dalla prospettiva della trasmissione slovacca della Radio Vaticana
Ivan Albert Petranský
da 11/09/2016 al 21/09/2016

Jozef Cincík e l’Istituto slovacco dei ss. Cirillo e Metodio a Roma / riflessione sull’opera artistica realizzata presso l’Istituto slovacco dei ss. Cirillo e Metodio a Roma
Alena Piatrová
da 31/10/2016 al 13/11/2016

L’attività dell’episcopato slovacco nel periodo antecedente e durante la prima Repubblica Slovacca (1938 – 1942)
Peter Slepčan
da 01/10/2016 al 08/10/2016

Il ruolo educativo dell’Accademia di San Luca tra il XVII e il XIX secolo e la sua influenza sull’insegnamento dell’architettura nell’Europa Centrale
Eva Specogna Kotláriková
da 21/09/2016 al 07/10/2016

Le relazioni tra la Slovacchia e l’Italia nel XX secolo
Jozef Špilka
da 18/09/2016 al 15/11/2016

I padri slovacchi delle Scuole Pie e l’Arcadia Romana
Svorad Zavarský
da 16/10/2016 al 22/10/2016
da 27/11/2016 al 03/12/2016

2017

Attività istituzionali ed associative degli stranieri ed artisti provenienti dalla Slovacchia nella Roma del primo terzo dell’Ottocento
Viera Bartková
da 02/05/2017 al 23/05/2017

I dissidenti slovacchi e i contatti con l’Italia tra il 1965 e il 1989
Peter Jašek
da 29/05/2017 al 11/06/2017

Alexander Dubček e l’Italia, 1968 – 1992
Beáta Katrebová Blehová
da 29/05/2017 al 11/06/2017

Il rapporto della Slovacchia e l’Unione sovietica negli anni 1918 – 1945 nell’ottica del Vaticano
Peter Slepčan
da 03/02/2017 al 10/02/2017

I rapporti fra Slovacchia e Italia nella seconda metá degli anni 30. del 20 secolo. La propaganda come mezzo di cambiamento del pensiero sociale
Igor Strnisko
da 10/03/2017 al 24/03/2017

Borsisti 2015/2016

2015

I documenti concernenti la Slovacchia nell’Archivio della Penitenzieria Apostolica e il loro utilizzo nella ricerca sulla storia della Slovacchia alla fine del Basso Medioevo (XV secolo)
Daniela Dvořáková
da 18/10/2015 al 31/10/2015

La Curia pontificia e il Regno d’Ungheria sotto il governo di Mattia Corvino 1458 – 1490 (con enfasi particolare sul territorio dell’odierna Slovacchia)
Miriam Hlaváčková
da 18/10/2015 al 31/10/2015

Il ruolo educativo dell’Accademia di San Luca tra il XVII e il XIX secolo e la sua influenza sull’insegnamento dell’architettura nell’Europa Centrale
Eva Specogna Kotláriková
da 01/10/2015 al 31/10/2015

Documenti d’archivio presso l’Archivio Generale dell’Ordine dei Predicatori, Roma
Drahoslav Magdoško
da 18/10/2015 al 31/10/2015

L’attività dell’episcopato slovacco nel periodo antecedente e durante la prima Repubblica Slovacca (1938 – 1942)
Peter Slepčan
da 11/10/2015 al 17/10/2015

Riflessione sulla questione slovacca in Italia dopo il 1948
Jozef Špilka
da 04/10/2015 al 18/10/2015

2016

La Piccola Intesa tra Francia e Italia 1914 – 1940
Bohumila Ferenčuhová
da 30/05/2016 al 12/06/2016

La Santa Sede e i legati pontefici a cavallo tra il XV e il XVI secolo
Eva Frimmová
da 05/06/2016 al 18/06/2016

Svatopluco I nei progetti della Sede Petrina: Una tematizzazione di un personaggio storico
Martin Homza
da 12/06/2016 al 25/06/2016

I dissidenti slovacchi e i contatti con l’Italia e con la Santa Sede tra il 1965 e il 1989
Peter Jašek
da 22/05/2016 al 04/06/2016

I rapporti tra il Partito Comunista Italiano, il Partito Comunista della Cecoslovacchia e il Partito Comunista della Slovacchia nel periodo 1968-1989 nel più ampio contesto politico internazionale
Beáta Katrebová Blehová
da 22/05/2016 al 04/06/2016

L’attività dell’episcopato slovacco nel periodo antecedente e durante la prima Repubblica Slovacca (1938 – 1942)
Peter Slepčan
da 14/04/2016 al 22/04/2016

Uno sguardo sulle attività degli autonomisti slovacchi nel contesto della possibile cooperazione con l’Italia di Mussolini (1923 – 1938)
Igor Strnisko
da 01/06/2016 al 14/06/2016

La politica estera della Repubblica Slovacca negli anni 1939 – 1945 in relazione alla Santa Sede e all’Italia
Ján Štefanica
da 11/06/2016 al 24/06/2016

Borsisti 2014/2015

2014

La cultura dell’arte figurativa del XIX secolo: Gli artisti della Slovacchia a Roma – ricerca archivistica
Viera Bartková
da 13/10/2014 al 26/10/2014

Ricerca su alcuni aspetti dell’eredità cirillo-metodiana a Roma
Pavol Demeš
da 10/12/2014 al 21/12/2014

La Piccola intesa tra Francia e Italia 1914 – 1940
Bohumila Ferenčuhová
da 12/10/2014 al 25/10/2014

Il libro di viaggio Choždenije vo Florenciju dal punto di vista della storia culturale slovacca
Anna A. Hlaváčová
da 17/11/2014 al 30/11/2014

L’istituto del matrimonio in crisi a cavallo tra XIX e XX secolo (sonda storica nei rapporti sociali)
Erika Maliniaková
da 01/11/2014 al 30/11/2014

L’importanza delle comunità religiose femminili sul territorio della Slovacchia nella fase dello sviluppo nazionale slovacco nel XVII e XVIII secolo
Miroslav Kamenický
da 10/11/2014 al 23/11/2014

La raffigurazione delle città slovacche negli affreschi del Palazzo Apostolico in Vaticano e a Palazzo Vecchio a Firenze
Ivana Kvetánová
da 19/11/2014 al 19/12/2014

I Domenicani di Košice
Drahoslav Magdoško
da 20/10/2014 al 30/10/2014

Monumenta Vaticana Slovaciae. Tomus III. Registra Vaticana ex actis pontificum Romanorum res gestas Slovaciae illustrantia. Volumen I. Ab Iohanne VIII. usque ad Benedictum XII. (872 – 1342)
Miloš Marek
da 01/10/2014 al 31/10/2014

Documenti d’archivio in relazione a Milan Rastislav Štefánik presso gli archivi italiani e vaticani
Miroslav Musil
da 19/10/2014 al 01/11/2014

Monumenta Vaticana Slovaciae. Tomus IV. Camera Apostolica 2: Annata et obligationes et solutiones
Vladimír Rábik
da 01/10/2014 al 31/10/2014

L’architettura di fortificazione romana e le fonti iconografiche sulle guerre marcomanne
Ján Rajtár
da 01/12/2014 al 14/12/2014

La concezione educativa di Giovanni Bosco nel contesto del pensiero pedagogico del XIX secolo in Italia. Relative origini e sviluppi in Slovacchia fino ai giorni nostri
Adriana Sarközyová
da 27/10/2014 al 27/11/2014

Quinquaginta rationes: L’apologia del cattolicesimo di Martin Svätojánsky (Martinus Szent-Ivany) SJ
Svorad Zavarský
da 03/11/2014 al 14/11/2014

2015

Sottoscrizione di duplici contratti di matrimonio tra discendenti della casata degli Asburgo e degli Jagelloni nel 1515 a Bratislava e a Vienna
Eva Frimmová
da 18/05/2015 al 31/05/2015

Il processo di assegnazione dell’asilo ecclesiastico nel territorio dell’odierna Slovacchia nel contesto delle prescrizioni della Sacra Congregatio iurisdictionis et immunitatis ecclesiastici
Daniela Hrnčiarová
da 17/05/2015 al 30/05/2015

La percezione della Slovacchia e della questione slovacca nell’Italia fascista, 1922 – 1938
Anton Hruboň
da 24/05/2015 al 07/06/2015

I dissidenti slovacchi e i contatti con l’Italia tra il 1965 e il 1989
Peter Jašek
da 17/05/2015 al 31/05/2015

La ricattolicizzazione nel territorio della Slovacchia nel XVII secolo alla luce dei fondi d’archivio della Sacra Congregazione di Propaganda Fide e della Nunziatura Apostolica di Vienna
Miroslav Kamenický
da 18/05/2015 al 31/05/2015

Milan Rastislav Štefánik alla luce degli archivi italiani e vaticani
Michal Kšiňan
da 11/05/2015 al 10/06/2015

Le città slovacche sulla mappa del Regno d’Ungheria presso il Palazzo Apostolico in Vaticano (Loggia della Cosmografia o Terza Loggia) e la veduta della città Bratislava a Palazzo Vecchio, a Firenze
Ivana Kvetánová
da 05/06/2015 al 19/06/2015

L’architettura romana come modello per l’architettura monumentale in muratura negli spazi del castello di Bratislava nel I secolo d. C.
Margaréta Musilová
da 18/05/2015 al 31/05/2015

Origine delle prime traduzioni slovacche dei testi liturgici di rito bizantino-slavo, nel contesto della situazione peculiare della Chiesa greco-cattolica in Cecoslovacchia nella prima metà del XX secolo
Andrej Škoviera
da 04/06/2015 al 17/06/2015

Imago vitae monasticae – una risorsa importante del monachesimo orientale ad opera di Juraj Joannikij Bazilovič sulla tradizione bizantino-slava in Slovacchia
Ľubomíra Wilšinská
da 12/04/2015 al 26/04/2015

Quinquaginta Rationes: L’Apologia del cattolicesimo di Martin Svätojánsky (Martinus Szent-Ivany) SJ (1702) II
Svorad Zavarský
da 12/04/2015 al 18/04/2015